Aumento prezzi su tutti i prodotti VINAVIL con decorrenza immediata

16 marzo 2021
Gentile Cliente e stimato partner Vinavil,
Come probabilmente saprà, l'intera industria petrolchimica è alle prese con un numero enorme di problemi operativi. Alla fine dello scorso anno, sono sorti i primi intoppi nella catena di approvvigionamento del propilene, creando carenze tra gli altri esteri di acrilato. All'inizio di quest'anno si sono verificati diversi incidenti operativi, aumentando il numero di cause di forza maggiore in un mercato già collassato. A febbraio una tempesta invernale senza precedenti ha invaso il Texas, colpendo per settimane il cuore dell'industria petrolchimica statunitense. Gli USA sono un elemento importante nella filiera chimica europea, soprattutto per l'acetato di vinile monomero, e ancora oggi non tutti gli impianti sono ancora pienamente operativi. Questa combinazione di eventi ha provocato una carenza globale di materie chimiche a livello mondiale ed un rapido aumento dei prezzi.
Vinavil sta facendo il possibile per procurarsi tutte le materie prime necessarie. Proteggeremo i nostri clienti attivi non accettando proposte apparentemente interessanti da nuovi potenziali clienti. Ma dobbiamo esortarvi a non speculare ordinando al di là delle vostre esigenze storiche. A causa della stretta catena di approvvigionamento, dovremo far fronte a ritardi nelle consegne ai nostri stabilimenti: ciò significa che potremmo chiedervi una certa flessibilità.
Questa carenza globale porta anche ad un rapido aumento dei prezzi, fino a livelli inimmaginabili. Date le dimensioni della crisi, la nostra gamma completa di prodotti ne sta già risentendo. Per proteggerci da perdite pesanti, non vediamo altra opzione che adeguare i nostri prezzi di vendita a questa nuova condizione di mercato. Il vostro account manager Vinavil vi contatterà nei prossimi giorni per concordare nuovi prezzi e disponibilità aggiornate.
Sulla base di ciò che sappiamo oggi, supponendo che non si verifichino ulteriori disastri, riteniamo di aver raggiunto il fondo di questa crisi, poiché in Texas le forniture stanno lentamente iniziando a riprendersi. Senza ulteriori battute d'arresto, si prevede che ci vorranno circa 2-3 mesi per tornare ad una situazione stabile di fornitura poiché ci vuole del tempo per ripristinare la catena di approvvigionamento e perché il prodotto arrivi in Europa.
Vinavil crede fermamente che insieme riusciremo ad uscire da queste circostanze avverse e per favore dateci fiducia, che faremo del nostro meglio per aiutare tutti voi, fedeli clienti ed amici.